30 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > news

#neverstopdreaming

10-04-2020 20:48 - news
Gli allenatori dello Staff Tecnico UPV Buggiano Volley Up Project hanno voluto indirizzare una lettera alle atlete, per dar loro uno stimolo e un incoraggiamento in questo momento di smarrimento, che segue la cancellazione della stazione 2019-20. A breve interverrà anche la Società, con uno scritto rivolto alle atlete ma anche e soprattutto alle famiglie e a quanti collaborano e fanno parte dell'Associazione.

"La stop all'attività agonistica si era già rivelato una delusione, ma avete reagito lavorando a casa, sia fisicamente, che tecnicamente, che mentalmente. Ognuna secondo le proprie possibilità, soprattutto logistiche, avete sudato e faticato sognando di riprendere al più presto ciò che era stato interrotto. Noi vi abbiamo aiutato, fornendo spunti e programmi veri e propri di allenamento, proponendo iniziative anche simpatiche, ma il più lo avete fatto da sole, reagendo alla situazione di emergenza e dimostrando attaccamento e passione per il vostro sport e anche per la vostra Società. Adesso che la Federazione ha annullato tutti i campionati, confermando che non ritorneremo in palestra a breve e che la stagione finirà così, con un nulla di fatto, c'è il pericolo di una reazione negativa. Che sembrino vani gli sforzi fatti, inutili le sedute fisiche, troppo pesante star lì a tenere unito in vari modi un gruppo che magari a Settembre cambierà o si rinnoverà. Per questo, oltre a rimanere a disposizione per qualsiasi necessità e questione, oltre a cercare di essere ancora propositivi con iniziative, schede, idee, abbiamo deciso di comunicare in modo più diretto: non vi arrendete. Il vostro frequentare la palestra, il fatto di essere "sportive", fuori e dentro, non si lega e non dipende da un risultato, da un campionato vinto o perso, da una classifica cancellata. Tutto ripartirà, prima o poi, e la stagione annullata rimarrà un ricordo negativo come lo sono state stagioni disastrose, grandi delusioni e finali perse. Davanti a voi c'è comunque un futuro sportivo, continuate a prepararlo, non vi fate condizionare troppo da "la stagione è finita". Sono finiti i campionati. C'è ancora la possibilità di mantenere o migliorare una condizione fisica, di lavorare anche mentalmente o visivamente su un miglioramento tecnico, di guardare partite, di capire meglio il vostro sport, di relazionarvi con le vostre compagne e i vostri allenatori. Allenatevi, leggete, comunicate. Siamo certi che rimarrete UP.

Con l'occasione, tanti auguri di una Pasqua il più possibile serena, a voi e alle vostre famiglie"



Realizzazione siti web www.sitoper.it