07 Maggio 2021
news
percorso: Home > news > News 2020-21

AM FLORA INIZIA COL BOTTO...PRIMI TRE PUNTI !!

14-02-2021 10:28 - News 2020-21
PALLAVOLO DELFINO PESCIA - AM FLORA BUGGIANO 0-3
Parziali: 22-25, 23-25, 15-25
PALLAVOLO DELFINO PESCIA: Biagi, Bontà, Calonaci, Carboncini, D'Otre, Fichera, Giannoni, Maltagliati, Menicocci, Novelli, Palmentieri, Panelli, Tamburini. All. Francalanza 2^ All. Bettazzi D.A. Fichera
AM FLORA BUGGIANO: Bettaccini, D'Annibale, Del Rosso, Falseni, Fenili, Frediani, Goretti, Grosso, Maccioni, Mazzuola, Mostardini, Nishaj. All. Puccini 2^ All. Bagni D.A. Irmeni
Una grande emozione, ritrovarsi in campo per gara ufficiale, dopo un anno di stop, e una grande soddisfazione, ritrovarsi vincenti a fine gara, nel derby, per 3-0. La "serata perfetta" delle gialloblu si materializza dopo mesi di lavoro oscuro, testa bassa e pedalare, pochi discorsi, tanta fatica. Coach Puccini schiera Goretti e Fenili in diagonale, Falseni-Frediani come coppia di schiacciatori, Bettaccini-Mazzuola al centro, Del Rosso libero. La tensione dell'inizio si scioglie poco a poco, le due squadre viaggiano a minima distanza, qualche break per AM Flora, ma Pescia in qualche modo riesce sempre a ricucire. Si arriva sui punteggi alti, grande equilibrio, time-out spesi da ambo le parti con le indicazioni giuste, ma AM Flora con un mani e fuori e un ace di Fenili, più un pallonetto spinto di Bettaccini, la chiude e gira il campo. Secondo set sulla stessa falsariga del primo, break a volte più ampi e sempre a favore di AM Flora, ma il Delfino combatte e mettendo pressione col muro-difesa fa perdere qualche sicurezza alle ospiti, che si vedono superate in extremis: 23-22. Al ritorno in campo, due azioni rocambolesche e un punto in bagher rovesciato favoriscono il contro-ribaltone e finisce 23-25. Dal possibile 1-1 allo 0-2: le padrone di casa accusano il colpo e subiscono un pesante break all'inizio. Il set prosegue con AM Flora ormai lanciata che amministra il vantaggio fino agli ultimi palloni, e chiude, replicando il risultato dell'ultima gara giocata a Pescia in serie C, correva l'anno 2018-19.
"La prestazione delle ragazze è stata ordinata, attenta, hanno gestito bene le cose che abbiamo preparato. C'era grande frenesia per il ritorno in campo, ma non si sono fatte prendere la mano, rimanendo lucide affrontando nel migliore dei modi quelle due-tre situazioni che alla fine hanno fatto la differenza, compresi i finali del primo e del secondo set", questo il commento "a caldo" di coach Alessandro Puccini.
Prossimo turno, seconda giornata di andata, impegno interno con Viva Volley Prato (sabato 20 Febbraio, ore 21.15)



Fonte: comunicazione

Realizzazione siti web www.sitoper.it