25 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > news

Serie C: a Cecina va il big match!

04-03-2019 21:00 - news


Am Flora Buggiano - Baia Del Marinaio Volley Cecina 1-3 (16/25 25/23 20/25 21/25)

Grande spettacolo al PalaSpadoni per il big match tra le padroni di casa dell'Am Flora e Baia del Marinaio Cecina. Coreografia da urlo sugli spalti, con i dirigenti e i genitori del settore giovanile impegnati da giorni; bellissima la scenografia ma anche il tifo che ha accompagnato la partita. E' d'obbligo ringraziare tutte le persone intervenute, sperando che si siano divertite e che ritornino per sostenere le nostre ragazze.
In campo, al termine di quattro set intensi, si è registrata la superiorità della formazione ospite; Cecina non ha fatto niente di trascendentale se non confermare, senza dubbio alcuno, di essere la squadra più forte del girone, non tanto per il gioco quanto per la sicurezza nei gesti tecnici, la determinazione e la grande esperienza di alcune individualità di alto profilo. Lo si sapeva alla vigilia, e questo è stato avvalorato da un campionato condotto sempre in testa, a ritmi mostruosi (51 p. sui 54 p. disponibili). Am Flora, dal canto suo, ha giocato una "signora" partita, con buona attenzione tattica, e tanto spirito di sacrificio. Monumentale, quasi stoica, la fase di ricezione, che ha fronteggiateo per quattro set le bordate chirurgiche di Cecina; ottima anche la regia, per quanto riguarda la distribuzione, molto bene anche la fase di muro, quanto a scelte e impostazione di partenza. A fare la differenza, in negativo, sono stati gli errori non tanto di sistema quanto individuali, nel tentare di forzare il servizio o l'attacco, per sottrarsi all'implacabile capacità ospite di ricostruire efficacemente senza mai sbagliare. Questo ha condizionato il terzo e il quarto set, con errori topici nei momenti-chiave, mentre il primo ha visto una squadra sì ordinata ma anche troppo contratta, principalmente in difesa, e Cecina ha potuto scappar via senza ostacolo. Si riparte dai bei momenti del secondo set, dove la squadra ha girato veramente sopra le righe, mostrando le potenzialità conosciute. Adesso l'obiettivo diventa difendere la seconda posizione, per cui sono da valorizzare la compattezza e la partecipazione con cui tutto il gruppo di atlete ha seguito la gara, e la serenità con cui è stata metabolizzata la sconfitta: si riparte da qui, con tanta voglia di riscatto e di confermare i valori mostrati nella prima fase di campionato. Am Flora Buggiano: Grosso 18, Fenili 14, Barberini 11, Fagni 9, Falseni 8, Ghezzi 2, Sorini 2, Donati 1, Frediani 1, Sasselli,
Marcheschi, Pastorelli, Alexandru. I All Ribechini, II All Pieri Dir Acc Irmeni.

Realizzazione siti web www.sitoper.it