06 Agosto 2020
news
percorso: Home > news > news

"Sconfitta la 1ªDivisione a Pistoia, vittoria per l’U16 nell’ultima gara di campionato”

10-02-2019 11:15 - news


Perde 3-1 contro le pistoiesi del Mazzoni in trasferta la 1ªDivisione, partita che ha visto le giovani di Buggiano provare a portare la squadra di casa al tie-break senza però riuscirci con un 4ºset vinto facilmente dalla più esperta Mazzoni. Buggiano vive di alti e bassi che minano, come spesso è successo quest’anno, le possibilità di vittoria della squadra; i primi 2 set sono ad appannaggio della squadra di casa con un doppio 25-17 dove la squadra di Pieri mette in mostra ottime azioni ma (molto più spesso) pecca di inesperienza e disattenzione regalando break importanti al Mazzoni con errori grossolani, nel 3º set l’Upv reagisce e vince 20-25 riaprendo la partita ma nel 4º il Mazzoni ricomincia a macinare gioco e fa suo agilmente il set 25-10.
In U16 lo stesso gruppo vince agevolmente in trasferta a Casalguidi contro il Milleluci; partita mai in discussione soprattutto nel 2º e 3º set dove la squadra di casa subisce la battuta dell’Upv e commette tanti errori gratuiti che consentono a Buggiano di conquistare i 3 punti facilmente. Pieri fa ruotare tutte le atlete a disposizione e ottiene buone risposte anche da chi quest’anno ha giocato meno, imponendosi 3-0 (25-22/25-13/25-14) e terminando il girone al 3ºposto dietro Monsummano e Aglianese con 12 vittorie e 4 sconfitte.
“Sono contento per la vittoria di oggi e moderatamente soddisfatto del 3º posto finale nel girone, questo perché credo la squadra avesse le possibilità di fare meglio.” le parole di Pieri a fine gara, e continua “Monsummano ha vinto meritatamente il girone ma soprattutto contro l’Aglianese abbiamo giocato due partite al di sotto delle nostre possibilità, questo perché la squadra non è ancora matura per preparare e affrontare partite contro squadre di pari valore o migliori e alla fine dispiace rilevare che le ragazze con più attenzione e maggiore consapevolezza avrebbero potuto ottenere di più. In ogni caso il gruppo è giovane e spesso ci vuole del tempo prima di vedere buoni risultati, la squadra è migliorata sotto tutti i punti di vista ma non tanto quanto avrebbe potuto fare impegnandosi con più attenzione; a breve inizierà l’U17 e spero di vedere ulteriori passi avanti”.

Realizzazione siti web www.sitoper.it