30 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > news

"Buggiano perde un derby molto combattuto ma muove la classifica in 1ªDivisione”

14-02-2019 20:02 - news


L’Upv capitola per 2-3 nel derby contro Monsummano dopo un match combattuto e nervoso, soprattutto a causa di dubbie decisioni arbitrali negli ultimi punti del tie-break, con addirittura un cartellino rosso per Pieri che in pratica chiude il match.
Una partita tra squadre giovani dove a far da padrone sono stati gli errori diretti, da ambo le parti, che hanno fatto la differenza soprattutto nei primi 3 set.
1ºset Monsummano appare più sicuro del Buggiano e, grazie a buoni turni di battuta e qualche errore di troppo della squadra di casa, conquista facilmente il set 12-25; 2º e 3º set le parti si ribaltano (25-14/25-16) con Buggiano che controlla il gioco grazie alla maggiore incisività in attacco e hai molti errori della squadra ospite, messa sotto pressione sin dalle prime battute di ogni set.
Il 4ºset è equilibrato ma a spuntarla è il sestetto ospite grazie alla maggiore costanza in battuta e attacco. Il 5º set è combattuto fino al 10-10, quando sale in cattedra l’arbitro (fino ad allora comunque non impeccabile), che con 3 decisioni molto dubbie a sfavore di Buggiano scaldava gli animi di pubblico, giocatori, dirigenti e tecnico di casa; le veementi proteste di Pieri portavano l’arbitro a estrarre il cartellino rosso, sul 11-14 per Monsummano, e a chiudere così la gara. L’Upv esce sconfitta ma conquista un punto importante in ottica salvezza, con la sfida di Sabato 23 contro Garfagnana che diventa fondamentale per le speranze di permanenza in 1ªDivisione del giovane gruppo di Pieri.

Realizzazione siti web www.sitoper.it